Grandissima vittoria dei nostri ragazzi U18 su un campo difficile come quello di Monteroni. Nei primi due quarti c’è stato un sostanziale equilibrio con le squadre che ribattevano punto su punto. Nella seconda parte della partita la nostra squadra ha aumentato l’intensità difensiva che, insieme alla realizzazione di diversi canestri da tre, ha portato HSC alla vittoria finale con uno scarto di 18 punti. La prossima partita si giocherà in casa, al Pala Honey, il 28/4 alle 19.30 contro la Juve Caserta.

Honey Sport City, in collaborazione con Virtus Roma Pallacanestro e il Comune di Gaeta, presenta: “Primo Torneo Città di Gaeta, HSC-Virtus Roma”, evento che si terrà all’interno del Palazzetto dello Sport di Gaeta “Palamarina” in Via Marina di Serapo, Giovedì 13 e Venerdì 14 Aprile 2017.
L’appuntamento prevede due quadrangolari di Basket, Under 14 e Minibasket (categoria Aquilotti).
L’incontro per l’inizio delle giornate di Giovedì e Venerdì è previsto per le ore 10:00, lo svolgimento del torneo terminerà alle ore18:00 per dare spazio alla premiazione di tutte le squadre partecipanti, per l’occasione verranno assegnati premi speciali, come il premio “MVP” (miglior giocatore in campo) e il premio “Fair Play“.
 
Il Torneo lancia la collaborazione fra l’HSC ed alcune delle Società del territorio Pontino che rappresentano un’eccellenza in campo sportivo.
Questa joint venture si propone di promuovere lo sport in tutte le sue forme e di diffondere la visione di sviluppo che l’HSC intraprende quotidianamente all’interno delle proprie strutture. 
 
Per creare una cornice ancora più spettacolare e professionale, Alessandro Tonolli, storico capitano della Virtus Roma Basket, sarà presente all’evento e parteciperà alla premiazione.
 
In ultimo ma non in ordine di importanza, il Direttore Sportivo dell’HSC Antonio Aversano presenta la nuova collaborazione con Michele Guida, in qualità di referente dell’area Basket della zona Pontina:
“Abbiamo avuto il piacere di conoscere Michele Guida e di iniziare con lui una collaborazione per la promozione e diffusione del basket nel territorio pontino. Speriamo possa produrre una crescita di tutto il movimento ed essere al servizio del territorio. La nostra è una collaborazione inclusiva, aperta a tutte le Società che hanno il piacere di svolgere attività integrate con la nostra realtà”
 
Squadre e Categorie
 
Aquilotti:
 
Gaeta
Fondi
Cassino
HSC
 
Under 14:
Gaeta
Cassino
Borgo Hermada
HSC

Sabato 8 Aprile 2017, l’HSC ospiterà il Prof. Maurizio Mondoni blog, che terrà un clinic di minibasket per gli allenatori dell’HSC.
Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, Stella d’Oro del merito sportivo CONI e allenatore benemerito FIP, Maurizio Mondoni è fra i migliori istruttori di MiniBasket d’Europa ed un faro assoluto in campo nazionale, grazie ai numerosi studi ed alle pubblicazioni che nel corso della sua vita ha donato a questa disciplina. È con grande orgoglio che accogliamo questo educatore d’eccezione per una giornata che sarà rivolta sia alla teoria che alla pratica cestistica. Per l’occasione saranno organizzati due gruppi di discenti: gli “Aquilotti” si alleneranno con il Professore dalle 9.30 alle 10.45 mentre gli “Esordienti” saranno impegnati dalle 10.45 alle 12.00. L’HSC conferma il suo impegno nella diffusione della cultura sportiva accogliendo e ospitando per i propri ragazzi allenatori ed educatori di caratura internazionale.
#HSC #minibasket #scuolabasket

YAOUNDE’, CAMERUN, 30 Marzo – 3 Aprile 2017

L’Honey Sport City, con il supporto dei partner HY Training srl e l’Istituto Scolastico Internazionale Giovanni Paolo Secondo, ha dato vita ad un Programma di Formazione Internazionale denominato RYE – Rome Youth Experience, con lo scopo di donare a ragazzi e ragazze di tutto il Mondo, provenienti da condizioni economiche e sociali disagiate, la possibilità di vincere una borsa di studio a Roma, che copra per intero tutte le spese di vitto, alloggio, formazione scolastica e sportiva, per la durata del ciclo di studio delle scuole superiori.

 

Consiglio Direttivo del RYE ha assegnato così cinque borse di studio ad altrettanti ragazzi camerunensi provenienti dal quartiere di Biyem Assi, uno dei più popolosi e poveri di Yaoundè. I ragazzi sono stati selezionati seguendo tre criteri:

 

  • Condizioni economiche e sociali di provenienza
  • Rendimento scolastico
  • Prospetto sportivo

 

L’entusiasmo, l’educazione e il rendimento scolastico e sportivo dimostrato da questi ragazzi fin dal loro arrivo in Italia a settembre 2016, hanno fatto scaturire la convinzione di poter fare ancora di più per la popolazione di Yaoundè.

 

A novembre 2016, una Delegazione dell’Honey Sport City, si è recata in Camerun per il primo viaggio di cooperazione internazionale per distribuire materiale scolastico e sportivo, per visionare la Scuola di Biyem-Assi e due orfanotrofi, e per svolgere dei “clinic” di formazione tecnica per allenatori di Basket, Calcio e Rugby.

Il primo viaggio ha ricevuto il Patrocinio Morale del CONI, del Consiglio Pontificio della Cultura e del Ministero degli Affari Esteri italiano.

 

MISSIONE CAMERUN: 30 Marzo – 03 Aprile 2017

 

Il 30 Marzo 2017, la Delegazione HSC capitanata da Andrea Lo Cicero e Carlton Myers ritornerà a Yaoundè.

Per i valori e per l’originalità di questo progetto, promosso da un’associazione sportiva dilettantistica italiana, il Presidente Giovanni Malagò si è speso in prima persona dando il suo patrocinio. Il progetto Camerun HSC, parte quindi per quelle terre con il patrocinio morale del CONI,  del Pontificio Consiglio della Cultura e del Ministero degli Affari Esteri italiano.

Il viaggio si concentrerà sui seguenti obiettivi:

 

  • Ecole Publique des Sources – Biyem Assi II

Si tratta del complesso scolastico e sportivo che sorge nel quartiere di Biyem Assi.

Lo scopo della missione è avviare il progetto di riqualificazione strutturale dei locali scolastici e del complesso sportivo adiacente, canalizzando le acque piovane, recintando l’aerea e costruendo uno spazio sportivo polifunzionale, che potrà ospitare anche un presidio medico al servizio della comunità del quartiere.

Saranno distribuiti oltre 1000 kit scolastici per supportare le attività didattiche.

 

  • Orfanotrofio Centre d’accueil eau vive pour le bien-etre humain

Supporto alle attività didattiche e al sostentamento dei bambini accolti nella struttura con organizzazione del servizio di approvvigionamento e somministrazione alimentare.

 

  • Orfanotrofio Foyer Ecole Des Enfants Aveugles

Riqualificazione dell’immobile che ospita i bambini. Supporto alle attività didattiche e al sostentamento dei bambini accolti nella struttura. Organizzazione dei servizi di pulizia.

 

  • Attività Sportive sul campo sportivo della Scuola di Biyem-Assi

Grazie alla presenza di tecnici sportivi altamente qualificati continuerà l’opera di formazione degli allenatori locali e saranno svolti allenamenti e giochi sportivi a cui potranno partecipare tutti gli alunni della Scuola e gli abitanti del quartiere.

Programma del Viaggio

(lo stesso potrà subire delle modifiche in base alle situazioni contingenti)

 

30 marzo 2017

18.55 – Arrivo della Delegazione a Yaoundè

21.00 – Cena presso l’Hilton Hotel di Yaoundè con i referenti locali HSC per un briefing sulle attività da svolgere

 

31 marzo 2017

11.30 – Collegamento per Diretta Streaming con la Camera dei Deputati nell’ambito del Progetto IMEP, Italian Model European Parliament, organizzato da European People, dall’Ambasciata Italiana in Camerun.

15.30 – Conferenza Stampa di presentazione per i media locali

17.30 – Inizio attività sportive Biyem Assi

19.00 – Incontro con la Direzione Scolastica dell’Ecole des Sources

20.30 –  Cena in Ambasciata.

 

1 aprile 2017

09.30 – Visita all’Orfanotrofio Foyer Ecole Des Enfants Aveugles

11.00 – Visita all’Orfanotrofio Centre d’accueil eau vive

14.30 – Inizio attività sportive Biyem Assi

17.00 – Incontro con le Autorità Municipali di Byem Assi

 

2 aprile 2017

9.30 – Incontro alla presenza dell’Ambasciatore Italiano con le Aziende italiane operanti a Yaoundè per la condivisione del progetto

12.00 – Visita all’Orfanotrofio Foyer Ecole Des Enfants Aveugles

14.30 – Inizio attività sportive Biyem Assi

 

3 aprile 2017

9.30 – Visita all’Orfanotrofio Centre d’accueil eau vive

12.00 – Tavola rotonda per la stesura della relazione finale del Viaggio

15.00 – Incontro con gli educatori sportivi

22.00 – Partenza per Roma

 

 

Parziali: 12-22; 7-13; 5-30; 7-21
HSC Basket: Di Simone 14, Sforza 12, Spizzichino 2, Brichese 9, Pizzuti 5, Di Paolo 8, Mouaha 11, De Marchi 2, Papa 11, Fokou 12. All. Bizzozi Ass. Rubinetti-Barilla.
Nella terza giornata della fase interregionale, la nostra squadra U18 ha sconfitto, sul parquet dello storico Palamaggiò, la Juve Caserta con uno scarto di 55 punti!
Una serata da ricordare per la nostra società perché vincere in modo così convincente su un campo così importante non è impresa da tutti i giorni.
Ora concentrati verso il big match della 4a giornata di andata che, mercoledì p.v., vedrà impegnati i nostri ragazzi sul difficile campo del S.Paolo.

Bell’esordio nella seconda fase del campionato U14 Elite per i nostri ragazzi che espugnano il campo di Palestrina con il punteggio di 82 a 55.

La partita inizia con i nostri atleti che partono subito molto aggressivi in difesa finendo il primo quarto con uno scarto di 14 punti (18-4). Nel proseguio della partita tutti i nostri giocatori hanno continuato a restare in campo con grande attenzione meritando la vittoria finale.

Dopo il successo della scorsa edizione, con 14 scuole coinvolte e oltre 850 bambini, siamo lieti di annunciarvi l’apertura della nuova stagione di “Educare Giocando”. Il progetto Educativo-Sportivo, premiato dalla Federazione Italiana Pallacanestro come uno dei migliori format italiani della rassegna Crescere Palleggiando, intende portare all’interno delle scuole primarie di Roma un progetto educativo, ludico e sportivo, che possa avvicinare i giovani ai valori dello sport attraverso la disciplina della pallacanestro.
Promotore di questo progetto è ancora una volta l’ Honey Sport City insieme ad Acea Energia e Virtus Roma, con il Patrocinio della Federazione Italiana Pallacanestro – Italbasket.
Caratteristica del Progetto sarà il coinvolgimento di tre grandi campioni del Basket, Carlton Myers, Alessandro Tonollii e Roberto Cipolat, che scenderanno sul parquet coinvolgendo i giovani per accompagnarli nella scoperta dei valori educativi dello sport. Attraverso la testimonianza dei campioni coinvolti, porteremo un esempio diretto ai ragazzi, diverso dalle immagini patinate che si vogliono oggi proporre dello sportivo, dimostrando loro, che nessuno di essi ha raggiunto l’eccellenza senza allenamento, impegno, sacrificio e volontà, e che il solo talento non è sufficiente per raggiungere gli obiettivi che ci si pone.
Saranno approfonditi concetti come l’impegno e il dovere, dimostrando che ogni risultato è misura dei propri sforzi e che la serietà e la disciplina non escludono il piacere e il divertimento. Sarà esplorata la tematica del “Gioco”, dimostrando quanto di serio in esso ci sia e del “mettersi in gioco” senza paure per superare i nostri limiti e migliorare le nostre capacità.
Al fine di poter dare la massima diffusione possibile al nostro Progetto, che crediamo possa creare valore per la società e il mondo della scuola, proponiamo al Suo Istituto la partecipazione gratuita al Progetto.
Modalità di svolgimento del Progetto:
Il Programma didattico che intendiamo adottare coinvolge due classi alla volta e prevede un incontro a scuola presso le classi coinvolte, di 1 ora per classe, ed un incontro al centro sportivo HSC dove svolgere l’attività ludica di 4 ore, in comune per entrambe le classi in modo da incrementare la socialità dell’iniziativa.
Gli spostamenti delle classi per la giornata all’Honey Sport City saranno gratuiti e garantiti dagli sponsor del progetto.
Tutte le strutture sportive del centro e il personale altamente qualificato in ambito di insegnamento sportivo, saranno messi a disposizione delle scolaresche gratuitamente.
Per iscrivere il proprio istituto al progetto rivolgersi a:
Antonio Aversano – Direttore Sportivo HSC
antonio.aversano@honeysportcity.it
Silvia Delmirani – Responsabile settore minibasket HSC
educaregiocando@gmail.com
tel. 340.1858924

Il negozio di sportswear Windsurf Paradise in via Ostiense 220, Wp Shop, distribuirà gratuitamente a partire da giovedì, 50 biglietti ingresso omaggio validi per la partita della Virtus Roma con Treviglio di domenica 19 marzo ore 17.00 al Palazzetto dello sport, in Piazza Apollodoro 10 – Viale Tiziano.
I tifosi che ritireranno il biglietto omaggio parteciperanno, inoltre, all’estrazione di 3 tavole da skate che verranno regalate durante l’intervallo del match.
#HSC #VirtusRoma #WEAREROMA

UN BUON ESORDIO A POZZUOLI PER LA PRIMA PARTITA #U18 INTERREGIONALE

Tabellino e commento di coach Stefano Bizzozi.

Un buon esordio per gli Under 18 Hsc che vincono la prima partita della fase interregionale sul campo della Virtus Basket Pozzuoli. I nostri ragazzi hanno giocato una partita molto intensa difronte a una buona squadra, speriamo che questo inizio sia di buon auspicio per la competizione che è ancora tutta da disputare.

Mouaha 15, Di Simone 6, Sforza 2, Spizzichino 5, Brichese 6, Pizzuti 7, Di Paolo, De Marchi, Papa 12, Fokou 17.

HSC
Alfini 3, Mutombo 10, Zamparini 4, Pinfildi 3, Aulicino, Cinquanta 4, Francioni 18, Giacomi 5, Ndzie Kevin 20, Luciani, Isla 7, Greggi 4

Un’altra squadra del nostro settore giovanile supera la prima fase del campionato e si qualifica a partecipare alla fase finale del torneo che designerà la squadra che diventerà campione regionale.
Oggi pomeriggio i nostri ragazzi dopo un inizio equilibrato hanno iniziato a prendere le misure all’Eurobasket e alla fine del primo tempo erano già avanti di 8 punti.
Dal terzo quarto la nostra squadra prendeva ulteriormente vantaggio e concludeva il match con una bella vittoria di 24 punti che la proietta alla fase finale regionale.
Da annotare poi l’esordio di un nostro atleta, Kevin, proveniente dal Camerun nell’ambito del progetto educativo di formazione scolastica e sportiva, che ha giocato la sua prima partita di pallacanestro con la nostra società.